VALENTINA PITZALIS: FACCIAMO CHIAREZZA

Venerdì 3 Marzo prenderà il via su Nera e dintorni una lunga inchiesta sula caso Valentina Pitzalis, sull’aggressione subita da questa ragazza nell’aprile del 2011 a Bacu Abis, quando suo marito Manuel Piredda le diede fuoco e perse la vita a seguito dell’incendio che scaturì nell’abitazione occupata abusivamente dal ragazzo.

Pubblicheremo per la prima volta buona parte degli atti dell’inchiesta che sancì la responsabilità del Piredda e che venne archiviata per morte del reo dopo mesi di indagini.

Pubblicheremo ciò che contiene il fascicolo di quell’inchiesta ma anche ciò che ha pesato in quella valutazione, ovvero la storia giudiziaria di Manuel Piredda, finito più volte davanti ai giudici per reati minori ( e significativi, come vedremo ) ma anche episodi più gravi di violenza nei confronti dei Carabinieri  e persecuzione di una ex fidanzata.

Pubblicheremo molti documenti inediti, alcuni anche privati, con una sola finalità, che non è quella di dimostrare come siano andati i fatti. Quello lo ha già stabilito una sentenza, e c’e’ un esposto presentato dalla famiglia Piredda per la riapertura del caso, che è al vaglio degli inquirenti.

La finalità di questa inchiesta è quella di fare chiarezza. Di mettere fine alla ridda di inesattezze, congetture, bugie, omissioni, manipolazioni, che sono circolate in questi anni, provocando una costante aggressione nei confronti di Valentina Pitzalis, cioè una vittima di un tentato femminicidio.

E’ la macchina del fango, dei costruttori di odio in azione, che trova sempre nel web una condizione di totale impunità.

Ciascuno di noi può avere la propria opinione in merito ai fatti di Bacu Abis, ma che almeno sia un’opinione costruita sulle prove e non sulle menzogne.

Io personalmente non ho dubbi su quanto accaduto, ma la mia è una certezza personale dettata dalla corretta conoscenza degli elementi, delle prove, del contesto in cui è maturata l’aggressione.

Spero che al termine di questa inchiesta tutti voi sarete nella stessa condizione di conoscenza dei fatti, indipendentemente dalle conclusioni che ciascuno di voi vorrà trarre.

L’inchiesta, contrariamente a quella sul Caso Buoninconti, non uscirà a puntate con agglomerati di post. Ho deciso di sperimentare un tipo di pubblicazione diversa: a partire da Venerdì 3 Marzo uscirà un articolo ( massimo due ) al giorno. L’intera pubblicazione durerà quindi circa un mese.

Buona lettura a tutti.

L'ISTINTO DEI CALAMARI
UN ROMANZO DI FABIO LOMBARDI
DISPONIBILE DAL 29 APRILE NELLE LIBRERIE E SUI CANALI DI VENDITA
ON LINE

You have Successfully Subscribed!