FUORI SERVIZIO

img_2704

Nella vita di ogni cronista, in ogni caso che segue, ci sono miriadi di informazioni raccolte che non trovano spazio nei servizi o negli articoli. Elementi, anche importanti, che non si ha il tempo o lo spazio di raccontare. Che rimangono appunto, FUORI SERVIZIO. E’ una frustrazione che conosce ogni giornalista.

E’ da qui che nasce l’idea di questo Blog, di Nera e dintorni. Creare uno spazio da poter riempire con tutte quelle informazioni. Per raccontare una storia per intero, o almeno con la maggiore profondità e completezza possibile. Uno spazio personale ma aperto anche a colleghi che vogliano usufruirne.

Perché a un buon cronista, alla fine, le storie entrano dentro, in un modo o nell’altro. Per quanto ciascuno di noi con gli anni abbia sviluppato la capacità di tenere le distanze, per essere lucido nella cronaca, e per non riportare ogni volta ferite nell’anima, alla fine nessuno rimane immune da queste storie. Nasce cosi’, talvolta, la voglia di poter spiegare meglio ciò che si è visto, che ci è stato raccontato. E Nera e dintorni vuole essere questo, uno spazio di narrazione. Autorevole, mi auguro. Mi basterebbe credibile e serio.

Nera e dintorni è un blog, nel quale rispettare regole deontologiche e professionali, ma vorrei  fosse anche uno spazio dove il ragionamento, l’opinione non faziosa, le considerazioni, trovassero maggiore libertà. Sempre nel rispetto di tutti.